«Torna all'indice del glossario
Il test di Schirmer

Le lacrime sono essenziali per il corretto funzionamento dell'occhio e qualsiasi alterazione nella loro produzione può causare problemi di salute degli occhi.

Quando l' apparato lacrimale non produce abbastanza lacrime o, al contrario, lo strappo è eccessivo, si consiglia di eseguire un test di Schirmer per studiare il dotto lacrimale. 

Il test di Schirmer è uno strumento diagnostico ampiamente utilizzato per rilevare e studiare il sindrome dell'occhio secco.

En Área Oftalmológica Avanzada Successivamente, spieghiamo in cosa consiste il test di Schirmer e come vengono interpretati i suoi risultati.

Cos'è il test di Schirmer?

Le lacrime sono essenziali per mantenere l'occhio idratato e pulito e sono responsabili del nutrimento del bulbo oculare.

Il test di Schirmer è un test che ci permette di studiare il funzionamento del dotto lacrimale analizzando la quantità di lacrime che secerne.

Il test di Schirmer è utile per determinare se il paziente soffre di sindrome di Down. ojo seco (SOS) in modo classico.

Attualmente, la tecnologia per diagnosi dell'occhio secco si è evoluto molto. Oggi i centri specialisti dell'occhio secco Disponiamo di apparecchiature specifiche per la diagnosi dell'occhio secco come cheratografia, che ci permette di classificare in modo molto accurato che tipo di occhio secco è e se siamo di fronte a occhio secco grave. Raggiungiamo questo obiettivo grazie a fotocamere digitali e software ad alta risoluzione che incorporano questo tipo di tecnologia specifica per lo studio e la classificazione dell'occhio secco.

Tutte queste informazioni aggiuntive sono particolarmente importanti per affrontare il trattamento dell'occhio secco in modo vincente.

SOS è una condizione cronica che si verifica quando il dotto lacrimale non produce abbastanza lacrime o quello che produce è di scarsa qualità. Le persone con questa condizione si sentono irritazione, bruciore e sensazione di sabbia o di corpo estraneo all'interno dell'occhio.

Come viene eseguito il test di Schirmer?

Per eseguire il test di Schirmer, l'oftalmologo deve inserire una sottile striscia di carta da filtro nella sacca oculare inferiore (dietro la palpebra inferiore).

La quantità di carta inumidita fornisce al medico informazioni sulla produzione di lacrime. 

La prova viene eseguita come segue: 

  • Prima di iniziare il test, vengono applicate gocce di anestetico su entrambi gli occhi per evitare lo strappo durante la penetrazione della carta nella sacca inferiore. 
  • L'oftalmologo inserirà una striscia di carta da filtro nella palpebra inferiore di ciascun occhio. 
  • Il paziente deve rimanere con gli occhi chiusi mentre tiene la striscia di carta su ciascuna palpebra. In questo modo, il livello di umidità viene fissato sulla carta. 
  • Infine, l'oftalmologo rimuove la carta e analizza immediatamente il risultato.

Interpretazione dei risultati

Il test di Schirmer deve essere eseguito in entrambi gli occhi e, se la persona è in condizioni normali, entrambe le strutture riporteranno lo stesso livello di produzione lacrimale.

Idealmente, il test dovrebbe fornire valori negativi, il che conferma che l'area inumidita nella striscia di carta supera i 10 millimetri di lunghezza.

In caso contrario, l'interpretazione del test di Schirmer implicherebbe che la persona abbia qualche tipo di anomalia nel funzionamento del dotto lacrimale. 

In conclusione, i giovani con normale produzione lacrimale ottengono un risultato di 15 mm di umidità sulla striscia di carta. Quando una persona soffre di grave secchezza oculare, il risultato del test di Schirmer può essere di 5 mm.

Quando è consigliabile fare un test di Schirmer?

Il test di Schirmer dovrebbe essere eseguito ogni volta che si sospetta che una persona possa averlo secchezza oculare. In questi casi, il medico esegue il test per diagnosticare la sindrome dell'occhio secco. 

Inoltre, viene utilizzato anche per altri scopi, come misurare l'evoluzione di congiuntivite, una condizione caratterizzata da strappi eccessivi.

Questo test può essere eseguito anche per valutare lo stato di salute di palpebre e scartarne uno blefaritis

Devi sostenere un test di Schirmer? In Área Oftalmológica Avanzada siamo esperti nello svolgimento di questo test e nel trattamento della sindrome dell'occhio secco. Contattaci! 

Riassunto
Prova di Schrimer
Nome articolo
Prova di Schrimer
Descrizione
Il test di Schirmer è un test comune per misurare la lacrimazione dell'occhio. Ti diciamo cos'è e come si fa.
Autore
Nome dell'editor
Área Oftalmológica Avanzada
Il logo dell'Editor
«Torna all'indice del glossario