«Torna all'indice del glossario

Quando appare un nodulo sulla palpebra, di solito pensiamo che sia a orzaiolo, ma la verità è che pochi sanno che ci sono altre patologie oculari con cui può essere confuso, come nel caso di calazio.

En Área Oftalmológica Avanzada Spieghiamo cos'è un porcile e cos'è un calazio, quali sono i suoi sintomi e cosa li differenzia.

Definizione di porcile e calazio

porcile e calazio

Il porcile e il calazio sono le principali cause della comparsa di una specie di palla sulla palpebra ed è molto comune confondere l'uno con l'altro. 

Per capire meglio in cosa consiste ciascuna di queste patologie, è conveniente conoscerle separatamente. 

orzaiolo

Il porcile è un nocciolo che possono comparire sotto la palpebra o sul margine palpebrale, più precisamente dove il schede.

Questa anomalia è molto dolorosa ed è causata da a infezione batterica Ha origine nelle ghiandole sebacee dell'occhio o nel follicolo pilifero di un ciglio. 

Calazio

Il calazio è una palla che si forma sotto la palpebra e non provoca alcun dolore. Ha origine dal blocco e infiammazione di uno ghiandola di Meibomio e, se diventa troppo grande, può causare visione offuscata. 

differenze

Differenziare un porcile da un calazio può essere difficile da vedere, anche se sono due infezioni totalmente diverse.

Le differenze tra un porcile e un calazio sono:

  • Il porcile è un ferita molto dolorosa e il calazio non provoca quasi mai disagio.
  • El orzaiolo può apparire nel bordo o sotto la palpebra. Il calazio Funziona sempre sotto la palpebra
  • El il calazio è grande, ma si trova e non provoca un importante gonfiore delle palpebre. Il orzaiolo è una piccola palla, ma può infiammare l'intera palpebra

Sintomi

I sintomi di porcile sono:

  • Palla sulla palpebra o sul margine palpebrale che è simile a un brufolo. 
  • Dolore
  • Sensazione di avere qualcosa dentro l'occhio
  • Sensibilità alla luce
  • irritazione
  • Lacrime e reumatismi

Una persona può avere un calazio senza provare alcun disagio. Alcuni sintomi di calazio sono: 

  • Grande palla nell'occhio che potrebbe essere rossa.
  • L'urto è sensibile al tatto.
  • Se il calazio è molto grande, può causare visione offuscata

Cause di porcile e calazio

Come accennato all'inizio, il i porcili sono causati da un'infezione batterica nelle ghiandole sebacee o in un follicolo pilifero.

In molti casi, l'infezione è causata da a scarsa igiene delle palpebre, lenti sporche, residui di trucco e strofinarsi gli occhi con le mani sporche.  

A differenza dei porcili, i calazi sono causati da ostruzione di una ghiandola di Meibomio. Quando ciò accade, la ghiandola diventa così gonfia che si forma un grande rigonfiamento sotto la pelle della palpebra. 

Trattamento

Prima di trattare un porcile o un calazio, è indispensabile recarsi al oftalmologo per esaminare la lesione e determinare il trattamento appropriato. 

I porcili vengono solitamente curati applicando impacchi caldi sopra l'urto. In questo modo il calore agisce stimolando la circolazione sanguigna e aiuta a drenare progressivamente il contenuto del porcile.

Come regola generale, un porcile può prendere fino a 10 giorni nello scomparire 

Il trattamento del calazio è un po' più complesso, poiché l'oftalmologo può raccomandare la somministrazione di a iniezione di corticosteroidi nel rigonfiamento stesso.

Se l'iniezione non è efficace, il medico può considerare l'opzione di rimuovere il calazio chirurgicamente

Se hai domande sul porcile o sul calazio, non esitare a contattare i nostri esperti in Área Oftalmológica Avanzada. Risponderanno volentieri a tutte le tue domande!

Riassunto
Porcile e calazio
Nome articolo
Porcile e calazio
Descrizione
Scopri cosa sono un porcile e un calazio, quali sono i loro sintomi e cosa differenzia un'infezione da un'altra.
Autore
Nome dell'editor
Área Oftalmológica Avanzada
Il logo dell'Editor
Sinónimos:
porcile e calazio
«Torna all'indice del glossario