orzaiolo

Il porcile è infezione di una o più ghiandole di Meibomio che sono nel bordo delle palpebre. I porcili possono essere interno o Esterno, interessano uno o entrambi gli occhi e può essere presentato come individuale o diversi contemporaneamente. Il porcile negli occhi è a infezione comune di solito sono molto doloroso y sconvolto.

El trattamento dell'orzaiolo La più comune è l'applicazione di salviette o panni caldi, gocce e amministrazione di antibiotico e nei casi più gravi l'eliminazione del porcile mediante chirurgia.

orzaiolo

Il porcile è infezione di una o più ghiandole di Meibomio che sono nel bordo delle palpebre. I porcili possono essere interno o Esterno, interessano uno o entrambi gli occhi e può essere presentato come individuale o diversi contemporaneamente. Il porcile negli occhi è a infezione comune di solito sono molto doloroso y sconvolto.

El trattamento dell'orzaiolo La più comune è l'applicazione di salviette o panni caldi, gocce e amministrazione di antibiotico e nei casi più gravi l'eliminazione del porcile mediante chirurgia.

Cos'è un'oncia?

El porcile è un bernoccolo che si forma sul bordo della palpebra dell'occhio, proprio dove sono le ciglia. Ciò si verifica quando infiamma una ghiandola oleosa, che si trasforma in una specie di pallina rossastra simile a un brufolo ed è molto sensibile al tocco.

Del orzuelos o noduli agli occhi sono poche le persone che scappano, infatti si crede che tutti soffriranno di un orzaiolo almeno una volta nella vita. La verità è che questa condizione è così molesta y doloroso, a cui la maggior parte delle persone che ne soffrono cercano ansiosamente una soluzione cura il porcile rapidamente.

Tipi di porcile

Esistono due tipi di porcili:

stile esterno

El porcile esterno è il più comune y appare sul bordo della palpebra. Ha una forma simile a quella di un brufolo e drena spontaneamente dopo circa 4 giorni dalla sua comparsa.

il principale causa di porcile esterno è infezione della ghiandola sebacea di Zeiss o della ghiandola sudoripare di Moll.

stile interno

El porcile interno si trova lontano dal bordo della palpebra. È rossastro come un brufolo che inizia a formarsi e impiega più tempo a drenare. Se non lo fai entro i primi 10 giorni, dovresti consultare un medico.

il principale causa di stile interiore è infezione di uno o più ghiandole di Meibomio.

Cause del porcile

El porcile si verifica quando si verifica a blocco in una o più ghiandole sebacee della palpebra. Questo rende più facile i batteri si moltiplicano, la ghiandola si accende e formare una specie di grano infetto. In effetti, la sua formazione è molto simile a quella dei brufoli dell'acne che, dobbiamo ricordarlo, si verificano quando un poro della pelle viene ostruito da grasso e batteri in eccesso.

Una persona può avere più di un porcile contemporaneamente nello stesso occhio. Tra i i batteri più comuni che causano questa infiammazione evidenziano lo stafilococco. Questa condizione può comparire in pochi giorni, motivo per cui compaiono sempre inaspettatamente. A volte la ghiandola sebacea si svuota da sola e il porcile guarisce da solo prima che diventi grande. Altri, invece, la ghiandola può bloccarsi a tal punto da compromettere la vista, questa condizione è conosciuta con il nome di calazio.

La blefaritis È l'infiammazione, l'irritazione e il prurito delle palpebre senza una causa definita, anche se si ritiene che si verifichi a causa dell'accumulo di batteri. Le persone che hanno la blefarite hanno maggiori probabilità di contrarre i porcili.

I sintomi di un porcile

principale sintomi per identificare un porcile sono:

  • Formazione di una protuberanza sull'occhio che sembra rosso e può avere o meno un punto bianco al centro, di solito pus.
  • Sensazione di avere un Strano oggetto negli occhi
  • irritazione y sentirsi caldo sulla palpebra.
  • Aumento del secrezione lacrimale.
  • Sensibilità alla luce.
  • Dolore y sensibilità sulla palpebra.
  • disagio quando lampeggia.
  • occhi reumatismi.
  • Sensazione di irritazione e bruciore.
  • gonfiore delle palpebre.

A seconda del tipo di porcile, la protuberanza può rimanere nell'occhio per almeno 10 giorni dopo la sua formazione.

Come curare un porcile

Quando appare un porcile è importante trattalo velocemente. Di solito, il porcile può durare circa 10 giorni nell'occhio. Durante questo periodo si consiglia di utilizzare impacchi caldi sull'occhio per alleviare i sintomi e l'uso di gocce di lubrificante e antibiotico.

Tuttavia, dobbiamo tenere conto di una serie di attenzione per evitare che questa condizione peggiori:

  • Non toccare, stampa, cazzo ni strofinare il porcile con le mani o con qualsiasi altro oggetto.
  • Mi lavo sempre le mani con il sapone antibatterico per evitare di portare più batteri agli occhi.
  • non truccarsi.
  • Evitare di indossare lenti a contatto.
  • Non automedicare.

 Nel caso in cui il Il porcile non va via in una settimana o dieci giorni possiamo essere in presenza di a porcile cistico. In questo caso, il trattamento più comune è rimozione chirurgica.

Rimedi domestici

  • Applicare sull'occhio colpito impacchi di acqua calda o acqua calda Camomilla per sgonfiare la ghiandola e stimolare il drenaggio del rigonfiamento. Si consiglia di applicare gli impacchi 4 volte al giorno per 15 minuti.
  • Vai dall'oculista È molto utile per te prescrivere antibiotici topici nel caso in cui il porcile non migliori con l'applicazione di impacchi di acqua calda.
  • Quando il porcile non scola, il proporremo il drenaggio degli stessi mediante un'operazione. Questo viene fatto praticando una piccola apertura nel porcile per far uscire il pus.

Suggerimenti per prevenire i porcili

La formazione dei porcili è spesso causata da batteri che noi stessi portiamo all'occhio senza saperlo. Per questo motivo è importante effettuare una serie di cure igieniche per prevenirli: 

  • Lavati le mani più volte al giorno con sapone antibatterico, soprattutto prima e dopo i pasti, dopo essere andati in bagno e dopo aver utilizzato il trucco o qualsiasi altro agente chimico.
  • Lava i pennelli da trucco una volta ogni due mesi per prevenire la formazione di batteri. Inoltre, i cosmetici non dovrebbero essere presi in prestito.
  • Evitare l'uso di pulitori, saponi o creme ad alto contenuto di olio.
  • Inoltre, consumare olio di pesce aiuta a prevenire il blocco delle ghiandole sebacee.
Riassunto
Orzuelo
Nome articolo
orzaiolo
Descrizione
Scopri i principali sintomi di un porcile e il modo corretto di trattarlo per evitare complicazioni e grandi disagi.
Autore
Nome dell'editor
Área Oftalmológica Avanzada
Il logo dell'Editor