Differenza tra congiuntivite virale e batterica

La congiuntivite è l'infiammazione della congiuntiva, la membrana bianca che copre parte dell'occhio e l'interno delle palpebre e è molto contagioso. Può succedere in due modi, virale o batterica, e per distinguere è necessario conoscere il differenza tra congiuntivite virale e batterica.

Differenza tra congiuntivite virale e batterica

La congiuntivite è l'infiammazione della congiuntiva, la membrana bianca che copre parte dell'occhio e l'interno delle palpebre e è molto contagioso. Può succedere in due modi, virale o batterica, e per distinguere è necessario conoscere il differenza tra congiuntivite virale e batterica.

Perché si verifica la congiuntivite?

Per spiegare il è necessario conoscere la differenza tra congiuntivite virale e batterica accuratamente in che modo questa malattia colpisce l'occhio. la sclera è la parte bianca dell'occhio è coperto da una membrana sottile e trasparente nota come congiuntiva bulbare, maglieria responsabile della protezione dell'occhio.

Quando la congiuntiva viene infettata di solito provoca una condizione nota come occhio rosa o congiuntiviteTuttavia, a seconda della causa dell'infezione, questa patologia può essere virale o batterica.

Congiuntivite virale

El L'80% dei casi di congiuntivite è causato da virus che sono in gran parte associati a infezioni respiratorie, raffreddori e malattie della laringe.

La maggior parte dei casi di congiuntivite virale sono causati da adenovirus, enterovirus e virus Coxsackie.

Come sapere se si tratta di congiuntivite virale

Questo tipo di congiuntivite di solito più lieve del batterico e quali sono i suoi I sintomi si manifestano più fortemente tra i giorni 3 e 7 della malattia; tuttavia, dopo una settimana con congiuntivite virale il disagio inizia a diminuire per sé e per il l'infezione guarisce senza trattamento. In casi più gravi la condizione può raggiungere durano fino a 3 settimane.

differenza tra congiuntivite virale e batterica

Ogni caso di congiuntivite virale può essere diverso, a seconda del virus che lo ha causato. Tra i sintomi più comuni della congiuntivite virale abbiamo trovato:

  • parte bianca di entrambi gli occhi rossi o graffiato
  • Infiammazione della congiuntiva bulbare e le palpebre.
  • secrezione cosa può essere acquoso, giallastro o biancastro.
  • Occhi lacrimosi.
  • Ardore, irritazione y prurito.
  • disagio freddo o di malattia respiratoria.
  • sentimento de avere qualcosa negli occhi y voglia di graffiare.
  • Sensibilità alla luce.
  • Linfonodi ingrossati situato davanti alle orecchie.
  • Febbre non superiore a 38°C.

Questa condizione ha il potere di diffondersi rapidamente, quindi può causare un'epidemia.

In presenza di uno o più sintomi di congiuntivite virale è necessario andare dall'oftalmologo per eseguire una revisione completa e diagnosticare la malattia.

Questa condizione di solito guarisce senza trattamento, tuttavia, il medico specialista consiglierà il posizionamento di impacchi freddi sugli occhi, la uso di lacrime artificiali y pulire entrambi gli occhi tre volte al giorno per migliorare i sintomi man mano che l'infezione si diffonde.

Congiuntivite batterica

La congiuntivite batterica si verifica quando alcuni batteri infettano l'occhio causando l'infiammazione della congiuntiva bulbare Tra i batteri più comuni che causano questa condizione includono: streptococco polmonare, Staphylococcus aureus, clamidia y gonorrhoeae di neisseria, quest'ultimo produce un tipo di congiuntivite batterica noto come gonococcico, che avviene dopo il contatto sessuale con una persona infetta.

La congiuntivite batterica può durare tra 2 e 3 giorni, sebbene a volte la malattia è complicata e possono richiedere fino a 3 settimane per guarire. La congiuntivite batterica a volte migliora senza trattamento, tuttavia, nella maggior parte dei casi l'uso di antibiotici topici sarà necessario per aiutare a eliminare i batteri.

Come sapere se si tratta di congiuntivite batterica

I sintomi di congiuntivite batterica Possono variare a seconda del microrganismo che ha innescato la condizione. Tra i il più frequente abbiamo trovato:

  • Colore rosso nella parte bianca di uno della dos occhi.
  • scarico di pus di solito di colore giallastro.
  • Infiammazione della congiuntiva bulbare e la palpebra.
  • Aumento dell' lacrimazione.
  • prurito: voglia di graffiare o strofinati l'occhio.
  • sentimento avere un granello o corpo estraneo all'interno dell'occhio.
  • possibile incrostare sulle schede.
  • formicolio, ardore y dolore all'occhio malato.
  • disagio generale.
  • Sensibilità alla luce.

Differenza tra congiuntivite virale e batterica

  • La congiuntivite virale si manifesta in Entrambi gli occhi mentre il batterico di solito colpisce solo uno. Tuttavia, una volta che una persona ha congiuntivite batterica infezione può passare da un occhio all'altro.
  • La secrezione prodotto dal congiuntivite batterica è molto più spesso e colore giallastro al verdastro, mentre il lo scarico causato dal virus è più acquoso e biancastro.
  • Il congiuntivite batterica causare difficoltà ad aprire gli occhi al mattino a causa della formazione di croste su palpebre e ciglia mentre il congiuntivite virale rende il occhio Esté appiccicoso, ma non ne ostacola l'apertura.
  • La la congiuntivite virale non risponde al trattamento con antibiotici o collirio e potenziamento batterico con l'uso di antibiotici topici.
  • La L'infezione batterica di solito provoca un lieve edema della palpebra.mentre virale cause a gonfiore molto più pronunciato.
  • Spesso il la congiuntivite virale è accompagnata da altre condizioni come influenza o infezioni respiratorie. Il La congiuntivite batterica di solito si manifesta.
  • La ghiandole gonfie linfatico è più comune nella congiuntivite virale che batterica.
  • Per último, la congiuntivite virale dura molto più lungo di quello batterico.

Congiuntivite allergica?

Sì, c'è anche un tipo di congiuntivite causata da fattori allergenici come pollini, polvere, acari, ecc.

A A differenza della congiuntivite batterica e virale, congiuntivite allergica essa si verifica dopo un'evidente esposizione all'allergene e, anche se di solito causare sintomi molto simili a batterici e virali, è riconosciuto principalmente perché è accompagnato da sintomi allergici come prurito, rinite e starnuti.

Per último, la la congiuntivite allergica migliora con il consumo di farmaci antiallergici e non fa male dura più di 3 giorni

Riassunto
Differenza tra congiuntivite virale e batterica
Nome articolo
Differenza tra congiuntivite virale e batterica
Descrizione
La congiuntivite è una malattia dell'occhio comune, ma conosci la differenza tra congiuntivite virale e batterica? Te lo spieghiamo.
Autore
Nome dell'editor
Área Oftalmológica Avanzada
Il logo dell'Editor