El daltonismoAnche noto come discromatopsia, è una condizione visiva che influenza il modo in cui una persona percepisce i colori. Quasi sempre, questa condizione fa sì che il paziente non sia in grado di distinguere correttamente le gamme del rosso e del verde, ma può anche portare all'incapacità di vedere il blu. 

Il grado di coinvolgimento può essere molto variabile e dipende, in gran parte, dai tipi di daltonismo che presenta il paziente. La discromatopsia è una condizione ereditaria e genetica che, purtroppo, non ha una cura definitiva. 

En Área Oftalmológica Avanzada Spieghiamo quali sono i tipi di daltonismo e le loro cause.  

tipi di daltonismo

Che cos'è il daltonismo e come si verifica?

Per capire cos'è il daltonismo, è necessario capire come funziona sistema visivo. La luce dall'esterno che entra nell'occhio passa attraverso il cornea ed è proiettato sul retina

La retina è un tessuto fotosensibile che contiene cellule fotorecettrici chiamate bastoncelli e coni. I coni sono sensibili ai colori rosso, verde e blu, mentre i bastoncelli sono sensibili al bianco, nero e grigio. 

La luce che viene proiettata sulla retina si trasforma in un segnale nervoso. Il nervo ottico prende quel segnale e lo trasporta al cervello. Questo riceve le informazioni, le interpreta e le trasforma in un'immagine. 

Qualsiasi problema che può verificarsi nel funzionamento dei coni retinici genera una discromatopsia. Ci sono diversi tipi di daltonismo secondo le cellule del cono danneggiati o assenti e il grado della loro affettazione. 

Tipi più comuni di daltonismo

Esistono diversi tipi di daltonismo e gradi di daltonismo, che vengono classificati in base alle cellule e, di conseguenza, al daltonico ricercato. La maggior parte sono caratterizzati da incapacità del paziente di differenziare i colori

bicromatico 

La discromatopsia è una condizione moderatamente grave in cui il paziente ha incapacità di identificare uno dei tre colori di base. Questa condizione è ereditaria, di origine genetica e può manifestarsi in tre modi diversi, vediamo: 

deuteranopia

Si verifica quando le cellule dei fotorecettori sensibili alla luce sono assenti. verde

tritanopia

Si verifica quando non sono presenti celle sensibili blu. Questa discromatopsia è la meno frequente. 

protanopia

La protanopia daltonismo che si verifica quando non ci sono cellule fotorecettrici fotosensibili rosso

acromatopsia

Questo tipo di daltonismo è caratterizzato dall'assenza di cellule coniche nella retina, ma può verificarsi anche a causa di problemi neurologici. Pazienti con daltonismo possono vedere solo in bianco e nero.

Monocromo

Questo daltonismo si verifica quando ci sono solo cellule coniche sensibili a un singolo pigmento nella retina. Perciò, la visione della luce e del colore si riduce a un'unica dimensione

tricomatico anomalo

Le cellule coniche hanno difetti funzionali che inducono il paziente a confondere i colori tra loro. Questo è il daltonismo più comune, i pazienti possono percepire i tre colori di base, ma i loro toni sono percepiti in modo alterato

deuteranopia

Cause del daltonismo

Il daltonismo si verifica quando c'è assenza o malfunzionamento di qualche tipo di cellula conica retinica. Ciò può verificarsi perché le cellule non rispondono alle variazioni delle onde luminose, che sono ciò che consente al sistema visivo di identificare le gamme di colori.

Normalmente ci sono circa 7 milioni di cellule coniche sensibili al colore nella retina. Una minore concentrazione di questi fotorecettori o il loro malfunzionamento può innescare uno dei diversi tipi di daltonismo

Il daltonismo è un condizione ereditaria e genetica, che è anche correlata alle seguenti condizioni: 

  • Parkinson. Il danno neurologico causato da questa malattia può influenzare il funzionamento delle cellule sensibili al colore.
  • Glaucoma.
  • Alzheimer.
  • Cataratas. L'opacizzazione di cristallino Può impedire la corretta visione dei colori.
  • La medicina Tiagabina, usato per trattare l'epilessia, può influenzare la visione dei colori. 
  • La idrossiclorochina, ampiamente utilizzato nel trattamento dell'artrite reumatoide, può anche causare daltonismo. 

Diagnosi per tipi di daltonismo

Molte persone con daltonismo hanno questa condizione dalla nascita. Pertanto, non sono consapevoli di presentare a disturbo della visione dei colori. Altri pazienti, invece, soffrono di daltonismo a causa di altre condizioni. 

Per rilevare il daltonismo, è necessario eseguire il paziente Test di Ishihara. Questo test consiste nel fatto che il paziente esamina 38 carte una per una e identifica l'immagine che vede su di esse. 

Le carte Ishihara sono carte in cui si osservano punti di diverse gamme di colori che insieme formano un numero. I numeri che una persona con una vista normale identifica sono diversi dai numeri che percepisce una persona con daltonismo. 

Esiste un trattamento per il daltonismo?

Al giorno d'oggi Non esiste un trattamento o una cura definitiva per il daltonismo.. I pazienti con questa condizione indossano speciali occhiali daltonici che aiutano il paziente a identificare una differenza tra le sfumature dello stesso colore. Esiste anche lenti a contatto per persone daltoniche con lo stesso scopo.  

Tuttavia, la maggior parte delle persone con daltonismo si adattano senza troppi problemi al funzionamento della tua retina. Tuttavia, è importante sottolineare che presentano alcune difficoltà nell'esercizio di determinate professioni, come pilota, polizia, controllore del traffico aereo, elettricista o progettista, tra le altre. 

En Área Oftalmológica Avanzada Siamo esperti nella diagnosi e nel monitoraggio del daltonismo. Contattaci se hai qualche problema nella percezione del colore, siamo felici di aiutarti! 

Riassunto
Scopri tutti i tipi di daltonismo che esistono
Nome articolo
Scopri tutti i tipi di daltonismo che esistono
Descrizione
Il daltonismo, noto anche come discromatopsia, è una condizione visiva che colpisce il modo in cui una persona percepisce i colori.
Autore
Nome dell'editor
Área Oftalmológica Avanzada
Il logo dell'Editor