Sicuramente ti sei guardato allo specchio qualche volta e hai visto che hai delle vene rosse nella parte bianca dei tuoi occhi. Sebbene la presenza di rughe rosse negli occhi possa essere allarmante, questo problema non rappresenta alcun rischio per la salute e di solito scompare spontaneamente. 

Le vene rosse negli occhi possono comparire per vari motivi. Nella maggior parte dei casi, l'origine di questo sintomo è la difficoltà di vedere correttamente a una certa distanza. Il affaticamento visivo e anche le sostanze tossiche, come il fumo di tabacco, sono associate alla comparsa dei vasi sanguigni. 

Vuoi sapere quanto è grave avere le vene rosse negli occhi? In Área Oftalmológica Avanzada Te lo spieghiamo.

vene rosse negli occhi

Perché ho le vene rosse negli occhi?

La sclera è la parte bianca dell'occhio, uno strato fibroso che si estende dal cornea fino a quando nervo ottico. Questa parte dell'occhio è protetta da una sottile membrana trasparente chiamata il congiuntiva

La sclera è composto dai seguenti strati

  • Foglio fucsia: questa è la parte più interna della sclera e si trova accanto alla coroide. Nella lamina fucsia si trovano molti vasi sanguigni sono responsabili dell'alimentazione della parte interna dell'occhio. 
  • Fibroso: questo strato è chiamato fibroso perché è composto principalmente da fibre di collagene.
  • Episclera: È lo strato più esterno che aiuta il bulbo oculare a scorrere correttamente. 

La sclera è l'unico tessuto nell'intero corpo umano in cui sono presenti vasi sanguigni può essere visto ad occhio nudo. Qualsiasi processo infiammatorio nella sclera innesca la dilatazione dei capillari e li rende ancora più visibili di quanto non siano già. 

Hai delle vene rosse negli occhi? È del tutto normale! Sono i vasi sanguigni nella tua sclera. Ora, l'importante è sapere cosa ha fatto dilatare i tuoi capillari e il tuo occhio è colpito da questo rossore. 

Fattori di rischio per la comparsa di vene rosse

Ci vari fattori che può causare la dilatazione dei capillari della sclera e della congiuntiva. Facci sapere di seguito perché le vene rosse compaiono negli occhi: 

  • Esposizione a sostanze irritanti, come il fumo di tabacco. 
  • Lesioni agli occhi o colpi.
  • Trascorrere molto tempo davanti al computer o alla televisione. 
  • Leggi o svolgi qualche attività in uno spazio poco illuminato. 
  • Sforzarsi quando si tossisce, si starnutisce o si vomita. 
  • Attacchi di tosse 
  • Strofinandoti grossolanamente gli occhi.

Anche le rughe rosse negli occhi può essere più visibile a causa di malattie degli occhi come

  • congiuntivite: è l'infiammazione della congiuntiva, il tessuto che ricopre la sclera. 
  • errori di rifrazione: persone con difetti della vista come miopia, ipermetropia e il astigmatismo non diagnosticati o trattati in modo errato, spesso sforzano costantemente gli occhi per vedere meglio. 
  • sclerite: infiammazione cronica della sclera causata da altre malattie sistemiche. 
  • Blefaritis: infiammazione cronica del palpebre a causa di batteri e accumulo di materiale grasso sul margine palpebrale. 
punto rosso negli occhi

Come trattare le vene rosse negli occhi?

Vene rosse negli occhi non rappresentano un problema di salute della struttura oculare. Questi capillari sono responsabili del nutrimento e dell'ossigenazione degli occhi. Ciò che deve essere trattato è la causa che ha causato la comparsa di queste linee rosse nella sclera. 

Quasi sempre vene rosse negli occhi scompaiono da soli con il passare dei giorni. Pertanto, è importante attendere dai 3 ai 7 giorni affinché il fastidio agli occhi passi in modo che i capillari si sgonfino. 

Se uno dei vasi sanguigni si rompe può produrre a emorragia sottocongiuntivale. Quando ciò accade, ti consigliamo di fare domanda lacrime artificiali per ridurre il disagio. Queste emorragie, sebbene allarmanti, non rappresentano un problema per la struttura oculare. 

Se le vene rosse agli occhi sono un sintomo ricorrente ed è stata esclusa la presenza di patologie oculari associate, è importante rivolgersi al medico di base. La dilatazione dei vasi sanguigni del corpo è un sintomo che è strettamente correlato all'aumento della pressione sanguigna

Vene rosse negli occhi sono un sintomo passeggeroa meno che non siano causati da una condizione più complessa, come blefaritis o alla congiuntivite.

In alcuni casi, le vene rosse scompaiono entro poche ore. Tuttavia, è importante vai dall'oftalmologo a condizione che il rossore oculare sia accompagnato da altri sintomi, come ad esempio: 

Se hai delle vene rosse negli occhi e hai altri sintomi, dovresti consultare il tuo oftalmologo. Se non hai un oculista di fiducia, ti invitiamo a rivolgerti al nostro centro oftalmologico Área Oftalmológica Avanzada e fissa un appuntamento con uno dei nostri specialisti. Siamo lieti di servirti!

Riassunto
Ho le vene rosse negli occhi, è grave?
Nome articolo
Ho le vene rosse negli occhi, è grave?
Descrizione
Molte volte, l'origine di questo sintomo è la difficoltà di vedere correttamente a una certa distanza. Il affaticamento visivo e anche le sostanze tossiche, come il fumo di tabacco, sono associate alla comparsa dei vasi sanguigni.
Autore
Nome dell'editor
Área Oftalmológica Avanzada
Il logo dell'Editor