Il diabete è una malattia degenerativa che nel corso degli anni provoca danni a diverse parti del corpo, compreso il bulbo oculare. Ma sai come il diabete influisce sulla vista? Ciò influisce in molti modi ed è importante sottolinearlo Il rischio di cecità è dieci volte maggiore nei diabetici rispetto ai non diabetici.

Mantenere equilibrati i livelli di glucosio nel sangue e tenere sotto controllo questa malattia è molto importante per mantenere una buona salute degli occhi. In Área Oftalmológica Avanzada siamo esperti nella cura della salute visiva e di seguito spieghiamo in dettaglio come il diabete influisce sulla vista. 

come il diabete colpisce la vista

Problemi di vista che possono comparire se hai il diabete

Il diabete può colpire gli occhi danneggiando i vasi sanguigni retina e aumentando la predisposizione a soffrire condizioni come Cataratta y glaucoma. Spiegheremo in dettaglio i problemi di vista associati al diabete:

Retinopatia diabetica

La retinopatia diabetica è la principale causa di perdita della vista o cecità nelle persone con diabete di tipo 1 e di tipo 2. Questa malattia si verifica quando una persona ha il diabete da molti anni o ha avuto per molto tempo una glicemia scarsamente controllata. È anche più comune nei diabetici che fumano o soffrono di ipertensione.

La retinopatia è un danno ai vasi sanguigni della retina, il tessuto che riveste l'interno dell'occhio. La retina riceve la luce che raggiunge l'occhio e questi, attraverso il nervo ottico, vengono trasmessi al cervello sotto forma di segnali nervosi dove generiamo nuovamente l'immagine. Una persona può avere retinopatia diabetica e non hanno sintomi. Tuttavia, quando il danno inizia ad essere più importante, appare sotto forma di:

Glaucoma

Sono un gruppo di malattie che possono danneggiare il nervo ottico e causare la perdita parziale o totale della vista. I diabetici sono più inclini glaucoma quando sperimentano picchi incontrollabili di glicemia alta su base regolare.

Il glaucoma si manifesta attraverso un aumento significativo della pressione del fluido nell'occhio (umore acqueo) che lede progressivamente il nervo. Per trattare questa malattia, è possibile utilizzare farmaci o interventi chirurgici agli occhi per drenare l'umore acqueo e ridurre la pressione. Tuttavia, è necessario valutare preventivamente lo stato di salute del paziente per determinare se è un candidato o meno per a chirurgia del glaucoma.

Cataratas

El cristallino È la lente che permette la corretta messa a fuoco delle luci e delle immagini che entrano nell'occhio. Nel tempo, il cristallino diventa opaco e questa perdita di trasparenza rende difficile il passaggio della luce attraverso la retina. Quando ciò accade, ciò che conosciamo come Cataratta, una condizione progressiva che provoca visione offuscata e perdita della vista.

La cataratta non è solo comune nei diabetici, infatti è una condizione che colpisce gran parte della popolazione oltre i 60 anni di età. Questa malattia può comparire prima in un occhio, ma in seguito apparirà anche nell'altro occhio. Quando la lente inizia ad appannarsi e si verifica la perdita della vista, sarà necessario iniziare il trattamento.

Quando i sintomi della cataratta iniziano a influenzare in modo significativo la qualità della vita di una persona, è necessario che l'oftalmologo valuti l'opzione di eseguire un intervento chirurgico per rimuovere la cataratta e inserire una lente intraoculare. L'operazione di cataratta può essere effettuata sia in ambito previdenziale che in centri privati.

Perché lo zucchero provoca la cataratta?

I diabetici conoscono l'importanza di tenere sotto controllo la glicemia per evitare conseguenze negative per la vista, ma in che modo i picchi glicemici influiscono sulla salute degli occhi? Quando una persona ha glicemia alta, il cristallino assorbe il glucosio nel sangue e si infiamma, il che può causare visione offuscata o miopia.

Se una persona diabetica non si prende cura dei propri livelli di glucosio nel sangue e soffre costantemente di picchi significativi, gli enzimi del cristallino convertono lo zucchero in sorbitolo e questa sostanza opacizza il cristallino fino a provocare la cataratta e, progressivamente, la perdita della vista. Il controllo endocrinologico e oftalmologico è molto importante per proteggere la salute degli occhi di un diabetico.

Posso sottopormi a un intervento di cataratta se ho il diabete?

Quando la cataratta influisce in modo significativo sulla qualità della vita del paziente e impedisce loro di svolgere attività quotidiane come la guida, è importante che il medico valuti l'opzione di operare la cataratta. Nel caso in cui la persona sia diabetica, è fondamentale che sia l'endocrinologo che l'oftalmologo valutino lo stato di salute generale e oculare del paziente e diano l'autorizzazione all'esecuzione dell'intervento.

I medici specialisti dovrebbero testare i livelli di glucosio nel sangue, colesterolo e trigliceridi mesi prima dell'intervento chirurgico. È anche importante considerare le misurazioni della pressione sanguigna e la presenza di altre condizioni che richiedono un trattamento prima dell'intervento chirurgico.

La chirurgia della cataratta è molto efficace nel ripristino acuità visiva e nel Área oftalmológica Avanzada Abbiamo il miglior team tecnologico e umano per realizzarlo. Se hai bisogno di maggiori informazioni, contattaci.

Riassunto
Come il diabete colpisce la vista
Nome articolo
Come il diabete colpisce la vista
Descrizione
Il diabete è una malattia che nel corso degli anni provoca danni a diverse parti del corpo. Scopri qui come il diabete influisce sulla vista.
Autore
Nome dell'editor
Área oftalmológica avanzada
Il logo dell'Editor