nevralgia oculare

La nevralgia oculare si riferisce a quello dolore che alcune persone a volte sperimentano intorno agli occhi o al muoviti lo stesso. La nevralgia oculare non è una malattia, è un sintomo associato a varie condizioni come congiuntivite o alla secchezza oculare.

El dolore agli occhi Può essere molto fastidioso e a seconda della sua origine può essere accompagnato da altro sintomi come mal di testa, fotofobia o disturbi della vista.

Diagnosticare la causa della nevralgia oculare in tempo è essenziale per prevenire complicazioni importanti, come ad es danno del nervo ottico.

nevralgia oculare

La nevralgia oculare si riferisce a quello dolore che alcune persone a volte sperimentano intorno agli occhi o al muoviti lo stesso. La nevralgia oculare non è una malattia, è un sintomo associato a varie condizioni come congiuntivite o alla secchezza oculare.

El dolore agli occhi Può essere molto fastidioso e a seconda della sua origine può essere accompagnato da altro sintomi come mal di testa, fotofobia o disturbi della vista.

Diagnosticare la causa della nevralgia oculare in tempo è essenziale per prevenire complicazioni importanti, come ad es danno del nervo ottico.

Cos'è la nevralgia oculare?

La nevralgia oculare è il termine usato in medicina per riferirsi dolore agli occhi che di solito è accompagnato da mal di testa.

Questo è un fastidio molto comune che può essere prodotto da fattori come Stress, stanchezza, ansia y uso eccessivo di schermi digitali. Nella maggior parte dei casi la nevralgia ottica può essere innescata dopo una giornata molto frenetica. 

Di solito nevralgia ottica colpiscono di più le donne rispetto agli uomini, soprattutto dai 50 anni di età. Tuttavia, quando questo disagio è molto intenso e si verifica in modo persistente, è importante prestare molta attenzione, poiché potrebbe esserci un problema più grande dietro di esso.

In caso di dubbio, è meglio seguire il neuro-oftalmologo per ottenere una diagnosi specifica.

Perché succede?

nevralgia oculare persistente provoca intenso disagio agli occhi e alla testa e possono essere associati a diverse malattie oftalmologiche, le più importanti sono le seguenti:

Neurite

La neurite ottica è infiammazione del nervo ottico, una condizione molto importante che deve essere trattata il prima possibile per prevenire la perdita parziale o totale della vista.

Identificare i sintomi della neurite oculare è importante per riconoscere questa malattia e agire in tempo:

  • Dolore oculare quando si muove l'occhio.
  • perdita improvvisamente di visione.
  • alterazioni in percezione della profondità
  • modifiche in percezione del brillo e il colore.
  • Cambiamenti nella pupilla.
nevralgia oculare

L'infiammazione del nervo ottico può essere causata da condizioni non oftalmologiche come insufficienza del sistema immunitario cosa causa il demielinizzazione delle fibre nervose per malattie come esclerosi multipla.

Glaucoma

El glaucoma è Aumento della pressione intraoculare e questo influisce sul funzionamento del nervo ottico.

Attualmente, il glaucoma è una delle principali cause di perdita della vista in Spagna.

El glaucoma acuto è una delle condizioni che possono causare nevralgia oculare accompagnata da visione offuscata, occhi rossi, nausea e vomito. La diagnosi precoce è la chiave per evitare che il glaucoma causi la perdita totale della vista.

sindrome dell'occhio secco

Un deficit nella produzione lacrimale può causare secchezza della superficie oculare, che conosciamo come sindrome dell'occhio secco. Se la patologia persiste, la chiameremo sindrome dell'occhio secco grave.

Questa condizione è cronaca e finora non esiste una cura, ma si può curare con l'uso di colliri e lacrime artificiali che aiutano a calmare i sintomi.

Persone con esperienza di occhio secco episodi intensi di nevralgia oculare, sensazione di corpo estraneo all'interno dell'occhio, sensibilità alla luce, mal di testa e lacrimazione eccessiva.

congiuntivite

La congiuntivite è infiammazione della congiuntiva, il tessuto trasparente che ricopre e protegge la sclera, la parte bianca dell'occhio.

Quando una persona ha congiuntivite, oltre al dolore agli occhiregali strappo eccessivo, rossore della sclera, scarico giallastro, legañas e sensazione di avere grinta o un corpo estraneo all'interno dell'occhio.

Ansia

Molte persone si abituano a vivere un ritmo di vita frenetico in cui predominano le preoccupazioni e le paure. Molte volte lo stress, senza preavviso, si trasforma in a disturbo d'ansia generalizzato.

Questa condizione è una di principali cause di nevralgia oculare non direttamente associato a malattie oftalmologiche.

Altre cause di nevralgia oculare

  • Infezioni corneali.
  • Uso scorretto di occhiali o lenti a contatto.
  • Allergie.
  • Irritazione da esposizione al sole.
  • Influenza.
  • Neuropatie. 

Sintomi di nevralgia oculare

A seconda della sua causa, la nevralgia ottica può essere accompagnata da diversi sintomi.

Il malessere generale della nevralgia oculare può essere descritto come a dolore costante intorno agli occhi che può diventare tagliente o lancinante.

Può anche essere accompagnato da altri sintomi, come ad esempio: 

  • Nausea e vomito.
  • Mal di testa.
  • Stordimento.
  • Perdita della vista
  • Secrezione, lacrimazione eccessiva o reumatismi.
  • arrossamento degli occhi
trattamento della nevralgia oculare

Trattamento della nevralgia oculare

Il trattamento della nevralgia oculare consiste in ferma il dolore dalla somministrazione di farmaci analgésicos o antiinfiammatoria.

Quando il dolore non è temporaneo, ma si manifesta costantemente e intensamente, è essenziale vai dall'oftalmologo per escludere complicazioni importanti. 

Riassunto
Che cos'è la nevralgia oculare e qual è il suo trattamento?
Nome articolo
Che cos'è la nevralgia oculare e qual è il suo trattamento?
Descrizione
La sofferenza della nevralgia oculare è un disagio molto comune causato da molteplici fattori o associato a determinate malattie.
Autore
Nome dell'editor
Área Oftalmológica Avanzada
Il logo dell'Editor